DSC_0012-RID_BIS.jpgDSCF3105-RID-PERFETTA.jpgDSCF0502-RID-L3 PERFETTA.jpgfoto 034-RID-PERFETTA.jpgfoto 420-PERFETTA.jpgfoto 433-PERFETTA.jpgDSC_0019-RID_BIS.jpg

Fornitura gratuita e semigratuita di libri di testi anno scolastico 2017/2018

stemma-comune-pomarico

COMUNE DI POMARICO

Provincia di Matera

 SETTORE AFFARI GENERALI E POLITICHE SOCIALI

 

FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA DI LIBRI DI TESTO ANNO SCOLASTICO 2017/2018 (Legge 23/12/1998 n. 448, art. 27)

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

 

VISTO l’art. 27 della legge 23/12/1998, n. 448 che dispone la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo agli alunni della scuola dell’obbligo e agli studenti della scuola secondaria superiore che abbiano determinati requisiti;

VISTO il DPCM 5.8.1999 N. 320 e DPCM  4.7.2000, n. 226, concernenti i criteri e le modalità per accedere al beneficio in argomento;

VISTA la legge 296/2006 relativa all’elevamento dell’età dell’obbligo di istruzione;

VISTA la delibera di Giunta Regionale n. 1195 del 07/11/2017, ad oggetto “Legge 23/12/1998 n. 448, art. 27. Bando per la Fornitura gratuita e semigratuita di libri di testo. Anno scolastico 2017/2018”, con la quale, tra l’altro:

  1. E’ stato adottato il criterio dell’effettivo fabbisogno, derivante dalle domande intese ad ottenere il beneficio in parola, presentate al Comune di residenza, al fine della definizione del fondo statale attribuito alla Regione Basilicata per l’anno scolastico 2017/2018;
  2. E’ stato incaricato il Comune di:
  • accogliere le istanze prodotte dagli studenti maggiorenni, o da chi esercita la potestà genitoriale sull’alunno utilizzando l’apposito modello allegato alla D.G.R. 1195 del 07/11/2017 ed a valutare l’ammissibilità delle stesse, in base ai requisiti di legge;
  • assicurare, attraverso idonee forme di pubblicità, il sostegno alle famiglie stabilendo la seguente progressione:

ü  Prioritariamente alle famiglie con ISEE da € 0 ad € 11.305,72 (Fascia 1);

ü  Qualora residuino risorse, dopo aver soddisfatto il 100% delle richieste di Fascia 1, alle famiglie con ISEE da € 11.305,73 ad € 15.493,71 (Fascia 2), in base alla proporzione tra la spesa complessiva dei richiedenti e le risorse disponibili e, comunque per un massimo del 50% della spesa sostenuta;

ü  Il valore ISEE in corso di validità deve essere determinato sulla base del nuovo modello ISEE ai sensi del DPCM 159/13)

ü  effettuare, ai sensi dell’art. 71, comma 1, del DPR 445/2000 e dell’art. 4 del D.Lgs 109/99, controlli sia a campione sia in tutti i casi in cui vi siano fondati motivi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche dopo aver erogato il contributo per la fornitura dei libri di testo.

AVVISA

 

 

Art. 1. – Requisiti di ammissione

 

  1. il contributo può essere richiesto da persone fisiche, iscritte all’anagrafe tributaria ed aventi il domicilio fiscale in Italia;
  2. Tutte le famiglie residenti nel Comune di Pomarico che abbiano figli che frequentino la scuola dell’obbligo (comprendente la scuola media di I° grado e il I° e II° anno degli istituti secondari di II° grado) e istituti secondari di II° grado per gli anni successivi al II°, appartenenti ad un nucleo familiare con ISEE in corso di validità:

 

  • Da € 0 ad € 11.305,72 (Fascia 1);
  • Da € 11.305,73 ad € 15.493,71 (Fascia 2)

 

entro e non oltre le ore 13,00 del 29 dicembre 2017  la domanda per l’erogazione del contributo per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo.

 

2.  Il richiedente deve appartenere ad una delle seguenti categorie:

  - genitore dello studente iscritto (minorenne o maggiorenne)

 - tutore, che ha iscritto lo studente sul quale esercita la tutela ai sensi degli artt. 343 e seguenti del codice civile;

 - studente se maggiorenne.

 

3.  Il contributo non può essere concesso qualora lo studente sia già in possesso di un diploma di scuola secondaria di II° grado.

 

Art. 2 – Spese ammesse al contributo

 

  1. Il contributo può essere concesso per l’acquisto dei libri di testo e strumenti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni Scolastiche nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime, che il richiedente ha già sostenuto in relazione all’anno scolastico 2017/2018;
  2. E’ esclusa la spesa per l’acquisto dei dizionari;
  3. Il contributo può essere concesso solo per la spesa documentata.
  4. In caso di acquisto di strumenti alternativi deve essere riconosciuto solo il massimale previsto dal Decreto di acquisto dei libri di testo.

 

Art. 3 – Importi del contributo

 

  1. Per gli studenti appartenenti alla prima fascia il contributo, compatibilmente con le risorse disponibili, è volto alla copertura dell’intera spesa;
  2. Per gli studenti appartenenti alla seconda fascia il contributo sarà calcolato in base alla proporzione diretta tra la spesa sostenuta ed eventuali risorse disponibili dopo la copertura della prima fascia e comunque non potrà superare il 50% della spesa sostenuta e documentata;
  3. La percentuale è determinata in base alla proporzione tra la spesa complessiva dei richiedenti e le risorse disponibili.

 

Art. 4 – Cumulabilità con altri contributi

 

  1. Per lo stesso tipo di spesa, il contributo è cumulabile con altri, se non riconosciuto per intero;
  2. In ogni caso il contributo non può superare la spesa complessiva sostenuta;
  3. Se, al momento della presentazione della domanda, il richiedente ha già ottenuto la concessione anche di altri contributi per il medesimo tipo di spesa, dovrà indicare la spesa sostenuta al netto dei contributi già ottenuti.

 

Art. 5 –  Procedimento

 

Il richiedente dovrà produrre la domanda al Comune di Pomarico – Ufficio Protocollo – entro e non oltre il predetto termine delle ore 13,00 del 29 dicembre 2017  allegando:

 -          Copie delle fatture di acquisto dei libri di testo;

 -          Copia non autenticata, di un documento di riconoscimento in corso di validità.

 Il modulo di domanda è in distribuzione presso l’Ufficio di Servizio Sociale Comunale

 

 Pomarico, 23 novembre 2017

 

 

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

 (Sig. Michele TUDISCO)

Visualizza il Bando

Scarica il Modello A editabile

 

PEC: comune.pomarico@cert.ruparbasilicata.it